Gara-1 del GP francese di Villars sous Ecot va all’americano Tristan Charboneau, ma è dolcissima per Morgan Lesiardo: il pilota italiano, che ha già fatto l’esordio in MX2, ipoteca grazie al 13° posto odierno (8 punti) il titolo della classe EMX250, il terzo stagionale (dopo Cairoli e Adamo, vincitore nell’EMX150) per l’Italia del motocross.

Complimenti a Morgan, che vola a +34 su Furlotti (out per infortunio) e domani potrà correre con maggior tranquillità gara-2, prevista per le 11.25!

4 commenti

Trackbacks & Pingbacks

  1. […] vinto l’EMX250, passando dal team KTM Maggiora Park a Kawasaki a metà stagione, e il suo 2017 è stato […]

  2. […] pilota parmense, 2° nell’EMX250 alle spalle di Morgan Lesiardo e assente nel GP di Villars sous Ecot per un infortunio, effettuerà infatti il salto di categoria […]

  3. […] con KTM Marchetti Racing, e correrà nella MX2 col team italiano nella prossima stagione. Il campione europeo della EMX250 ha dunque trovato squadra, dopo la chiusura di Kawasaki MX2, e potrà mettersi in mostra anche nel […]

  4. […] di questa situazione che li lascia di fatto ”liberi” dai contratti, Lesiardo (fresco del titolo EMX250), Adam Sterry e Stephen Rubini sarebbero già in cerca di una squadra per il 2018 (mentre Petrov […]

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *