Quest’oggi, dopo la splendida pole mattutina, ha chiuso 3° in gara-1 e perso punti da Jonathan Rea, ma Tom Sykes ha un altro motivo per festeggiare: il pilota britannico della Kawasaki, campione del mondo SBK nel 2013 e vicecampione nel 2014 e nel 2016, compie infatti 32 anni!

E dunque tanti auguri a Sykes, che proverà a incrementare il suo bottino di 33 vittorie in Superbike già da domani!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *