Lucio Cecchinello ha ormai conquistato la fiducia totale della HRC-Honda Racing Corporation, e nel 2018 raddoppierà il suo impegno in MotoGP: è ufficiale l’ingaggio di Takaaki Nakagami, reduce da alcune buone stagioni in Moto2, come secondo pilota al fianco di Cal Crutchlow. Una buona notizia per LCR Honda Team, ma soprattutto per il Giappone: era dall’addio di Hiroshi Aoyama che il paese del Sol Levante non aveva un pilota nella classe regina.

L’approdo di Nakagami consente alla MGP di onorare nel migliore dei modi il 20° GP di Motegi, traguardo che verrà raggiunto proprio nel 2018.

1 commento

Trackbacks & Pingbacks

  1. […] posto libero va a Xavier Simeon, che esordirà nella categoria (al pari di Luthi, Morbidelli e Nakagami) con la Ducati Avintia al fianco di Tito […]

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *