Ancora lui, ancora una volta RJ Hampshire a guastare i piani dei piloti europei nella tappa statunitense della MX2: il pilota di Supercross vince anche gara-2, facendo doppietta e conquistando il GP.

Alle sue spalle Hunter Lawrence e Jeremy Seewer, che rosicchia qualche punticino a Pauls Jonass: la classifica iridata vede il lettone a quota 696 pti, con Seewer staccato di 40pti, mentre Thomas Kjer Olsen supera Paturel ed ora è terzo nel Mondiale a quota 523pti.

La lotta per il titolo è ancora apertissima, quando mancano due GP al termine del campionato.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *