Ancora una volta lui, ancora una volta Jonathan Rea a dominare la gara della SBK: dopo aver trionfato nella gara-1 di Portimao, il britannico si ripete in gara-2, precedendo di quasi 9” Michael van der Mark e Marco Melandri. Cade Chaz Davies, e complice il doppio zero nel weekend di Tom Sykes, Rea è ormai ad un passo dal titolo iridato: a tre GP e sei manches dal termine, il britannico della Kawasaki si trova a 431 punti, con 120 lunghezze di vantaggio su Sykes e 135 su Davies.
 
E la stagione perfetta di Rea si vede dai suoi numeri: 11a vittoria su 20 manches totali della stagione, 19° podio su 20, con un solo ritiro a rovinare l’en-plein.
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *