Inizia il weekend del Motocross delle Nazioni, e lo fa con uno strepitoso Tim Gajser nella manche di qualifica della MXGP: lo sloveno, unica vera stella della sua nazionale, parte forte e conclude al meglio, precedendo di 5” Gautier Paulin (Francia) e Antonio Cairoli (Italia). 4° Max Anstie (Gran Bretagna) davanti a Jeremy Van Horebeek (Belgio), mentre deludono Svizzera (8a con Arnaud Tonus), USA (Cole Seely 9°) e Olanda (10a con Glenn Coldenhoff), e Max Nagl (Germania) si ritira per una caduta.
 
Alle 15.30 la manche di qualifica della MX2, con Michele Cervellin in gara per gli azzurri.
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *