Sono le Ferrari a guidare le prime libere di Suzuka: in testa alla classifica c’è Sebastian Vettel col tempo di 1.29.166 e due decimi di vantaggio su Lewis Hamilton, che precede Daniel Ricciardo, staccato di circa quattro decimi. Quarto Kimi Raikkonen, che precede Valtteri Bottas e Max Verstappen: prove interrotte per svariati minuti a causa dell’incidente di Carlos Sainz, che ha danneggiato tutte le componenti della power unit e subirà 20 posizioni di penalizzazione sulla griglia.

Le FP2, previste per le 7, erano state inizialmente rinviate “a un orario da definirsi” a causa di un autentico diluvio universale che si era abbattuto sul tracciato giapponese e ha allagato anche alcuni box, salvo poi partire alle 7.45 con pista molto bagnata.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *