Il Rally di Catalunya, disputato nel weekend nonostante la crisi politica tra il governo centrale spagnolo e la Generalitat, parla inglese: è Kris Meeke a trionfare, distruggendo la concorrenza con la sua Citroen. Il britannico, sempre più incisivo nel WRC, precede nella classifica generale di questo rally Sebastien Ogier (Ford) e Ott Tanak, staccati rispettivamente di 28” e 33”.

Con questi risultati, Sebastien Ogier è sempre più vicino al titolo iridato WRC: il francese, iridato dal 2013 al 2016, vola a 198 punti, e con due soli rally da disputare ha un vantaggio di 37 punti sul compagno di squadra Tanak, che ha scavalcato Thierry Neuville. Il belga aveva disputato un’ottima stagione, ma con due ritiri in altrettanti rally ha di fatto spalancato la strada al titolo di Ogier, che è vicinissimo al 5° iride: i piloti torneranno in pista da venerdì 27 a domenica 29 ottobre nel Wales Rally, una prova molto complicata e spettacolare.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *