Dopo le indiscrezioni e la prima bozza, ecco i fatti: nella tarda serata di ieri è stato diramato il calendario ufficiale della MXGP, che nel 2018 vedrà il suo Mondiale dipanarsi su 20 GP. Tante le novità, a partire dal ritorno del GP di San Marino (terza prova in territorio italiano), che si correrà a Imola, passando per il ritorno della Spagna (Red Sand, Castellon) e il debutto della Turchia (Afyon), ma non solo: lascia il Qatar, ma arriva una nuova tappa indonesiana, col paese asiatico che dunque bissa ed è l’unica nazione ”multi-GP” insieme all’Italia, che ne avrà tre. Ecco dunque tutti i GP e le date della prossima stagione, che partirà il 4 marzo in Argentina.

4 marzo- GP Argentina, Neuquen
18 marzo- GP Comunitad Valenciana, RedSand Castellon
25 marzo- GP Europa, Valkenswaard (Hol)
8 aprile- GP Trentino, Pietramurata
15 aprile- GP Portogallo, Agueda
1° maggio- GP Russia, Orlyonok
13 maggio- GP Lettonia, Kegums
20 maggio- GP Germania, Teutschental
3 giugno- GP Gran Bretagna, Matterley Basin
10 giugno- GP Francia, St. Jean d’Angely
17 giugno- GP Italia, pista da annunciare
1° luglio- GP Indonesia, Pangkal Pinang
8 luglio- GP Asia, Semarang (Indonesia)
22 luglio- GP Repubblica Ceca, Loket
5 agosto- GP Belgio, Lommel
12 agosto- GP Svezia, Uddevalla
19 agosto- GP Svizzera, Frauenfeld/Gachnang
2 settembre- GP Turchia, Afyon
16 settembre- GP Olanda, Assen
30 settembre- GP San Marino, Imola.

MX of Nations: 7 ottobre negli USA, RedBud Circuit nel Michigan.

*Il campionato World Junior Motocross si terrà, come sempre, in gara unica: piloti impegnati il 26 agosto a Harsham (Australia).

1 commento

Trackbacks & Pingbacks

  1. […] calendario per il Mondiale MXGP e MX2 è stato annunciato giorni fa, il mercato-piloti impazza e le ultime caselle si completano, ma non […]

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *