Le Mercedes hanno dominato la prima sessione delle prove libere: il più veloce è stato Valterri Bottas, che ha fatto registrare un tempo di 1:17.824 all’Autodromo Hermanos Rodriguez, seguito dal compagno di squadra Lewis Hamilton (1:18.290), che proprio in Messico potrebbe aggiudicarsi il titolo mondiale (basterà il quinto posto).

Per il pilota britannico si tratterebbe del quarto titolo in carriera, mentre la Mercedes ha già festeggiato il titolo costruttori ottenuto aritmeticamente la scorsa settimana ad Austin. Max Verstappen ha firmato il terzo miglior tempo (1:18.395): l’olandese attraverso il proprio profilo Instagram ha chiesto scusa ai Commissari per gli insulti ricevuti.

Quarta la Red Bull di Daniel Ricciardo (1:18.421), quinta la Ferrari di Sebastian Vettel (1:18.586). Sesto  posto per l’altro ferrarista, Kimi Raikkonen, che ha chiuso col tempo di 1:19.008.

 

 

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *