Dopo tanti rumours e le parole preoccupate dello stesso pilota italiano, che si stava prodigando per cercare una nuova moto, arriva il rinnovo a sorpresa per Michele Cervellin, che dunque correrà in Honda anche nel 2018.

Michele ha infatti rifirmato con Honda Martin Racing Technology, il team che l’ha accompagnato per tutta la sua carriera, e correrà nel Mondiale MX2 con ambizioni importanti e la speranza di entrare stabilmente nella top-10, togliendosi qualche soddisfazione.

Di seguito le parole di Maurizio Martin, che ha commentato così il rinnovo del vicentino (e l’ingaggio di Filippo Zonta per l’EMX250): ”Ci stiamo preparando per il 2018, avremo a disposizione due piloti di primo piano: Michele, dopo un’ottima annata, vuole confermarsi ad alto livello con la Honda CRF 250, e vuole mettere a frutto l’esperienza accumulata nel 2017 e il trend positivo delle ultime gare. Filippo, invece, deve confrontarsi coi migliori talenti europei, e secondo noi potrà essere un protagonista. Il nostro progetto cresce, stiamo firmando accordi importanti con aziende del settore e ringraziamo tutti coloro che ci hanno consentito di sostenere una nuova stagione e crescere ulteriormente”.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *