Dopo un mesetto d’attesa, la Formula E è pronta a prendere ufficialmente il via in questo weekend: sarà nuovamente Hong Kong a sancire l’inizio della quarta edizione della serie motoristica totalmente ”green”, disputata sulla base di gare di 50′ con il cambio obbligato della vettura a metà corsa (per questioni di autonomia delle batterie a 250km/h), coi vari di Grassi, Buemi, Piquet e soci pronti a darsi battaglia sul tracciato che si dipana all’interno dell’isola affiliata politicamente alla Cina.

La Formula E inizierà dunque nella notte tra venerdì e sabato, ma perde una gara: il governo brasiliano ha chiesto di spostare l’esordio dell’e-Prix di San Paolo al 2018-19 (in concomitanza con l’approdo di Massa?) e le gare diventano per ora 13, anche se si sta valutando di raddoppiare l’appuntamento a New York o Montreal per ristabilire i 14 GP. Dopo questo off-topic, ecco gli orari utili dell’e-Prix di Hong Kong.

SABATO 2 DICEMBRE: h. 00.00 Libere 1 (45 minuti)
h. 2.30 Libere 2 (30 minuti)
h. 4 Qualifiche: i piloti verranno divisi in cinque gruppi, i migliori di ogni gruppo si giocheranno la Superpole dalle 4.45 (giro secco)
 h. 8 E-Prix Round-1 (50 minuti).

DOMENICA 3 DICEMBRE: h. 1.30 Libere 3 (45′)
h. 4 Qualifiche: stesso sistema del sabato, con la Superpole alle 4.45
h. 8 E-Prix Round-2 (50 minuti).

Tutte le gare saranno in diretta su Italia 1, che avrà l’esclusiva sulla Formula E e le manderà anche in differita alle 14.

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *