La notizia era nell’aria da quando era stato annunciato il calendario 2018 con quel TBA a metà giugno, ma ora è ufficiale: l’Italia avrà nuovamente il suo terzo GP nella MXGP 2018, e dopo Pietramurata (GP del Trentino, 8 aprile) e Imola (GP d’Italia, 30 settembre), è stato confermato anche il ritorno del Mondiale motocross sul tracciato pavese di Ottobiano.

Il circuito Ottobiano Motorsport, infatti, si è affiliato a Youthstream fino al 2021 attraverso la struttura A Sport Group costituita da Stefano Avandero, proprietario anche di Maggiora Park e intenzionato in futuro a ristabilire anche la gara novarese nel Mondiale: intanto, però, sarà Ottobiano ad ospitare per il secondo anno consecutivo la terza gara iridata italiana, un GP che verrà corso il 17 giugno prossimo ed attirerà tutti i big del Modiale motocross.

L’idea è quella di creare un’affiliazione tra Ottobiano e l’hinterland pavese per generare quanti più eventi possibili e promuovere la gara lombarda, e il tracciato pavese ha ricevuto l’importante endorsement di Antonio Cairoli: ”Ottobiano è una delle mie piste preferite, sabbiosa e tecnica: qui l’anno scorso abbiamo portato a casa una grande doppietta davanti a migliaia di tifosi venuti da tutta Italia. Speriamo di ritrovarli anche quest’anno”. Sarà nuovamente MXGP di Lombardia dunque, e prepariamoci a un altro weekend spettacolare nel 2018 di Ottobiano!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *