Il mercato-piloti del Mondiale motocross è ancora in pieno svolgimento, e ci sono tante caselle da riempire e qualche pilota che rischia di restare appiedato: Evgeny Bobryshev ha evitato il problema dedicandosi all’Arenacross, mentre Benoit Paturel ha trovato il suo posto al sole in MXGP con KTM BOS Suspension e Arminas Jasikonis ha firmato (finalmente!) con Honda Assomotor. Restano ancora in bilico le posizioni di Kevin Strijbos, sempre in trattativa con KTM Standing Construct che sta capendo se può permettersi una seconda moto, e di Jeremy Seewer: il belga e vicecampione MX2 ha un accordo con Yamaha Wilvo per una terza moto (non prevista originariamente), ma l’annuncio, come per il connazionale, non è ancora arrivato e nulla va escluso. Mercato ancora attivo in MXGP dunque, e attivissimo in MX2 dove ci saranno tante novità: andiamo dunque a fare un punto sulle line-up provvisorie delle due classi, in attesa della entry-list ufficiale che arriverà a gennaio 2018, e vedrà le già note assenze di Suzuki (addio al motocross) e del supporto Factory di Kawasaki ai team MX2.

MXGP:

Team Red Bull KTM De Carli: Antonio Cairoli (campione in carica)

Red Bull KTM Factory Racing: Jeffrey Herlings e Glenn Coldenhoff

HSF Logistics Honda HRC: Tim Gajser e Brian Bogers

Rockstar Energy Husqvarna IceOne Racing Team: Gautier Paulin e Max Anstie

Yamaha Factory Racing: Romain Febvre e Jeffrey van Horebeek

Monster Energy Kawasaki Racing Team: Clement Desalle e Julien Lieber

TM Racing: Max Nagl

Wilvo Yamaha MXGP: Shaun Simpson e Arnaud Tonus (+Jeremy Seewer?)

Team KTM BOS Suspension: Jordi Tixier e Benoit Paturel

KTM Standing Construct Racing: Valentin Guillod (e Kevin Strijbos?)

Monster Energy Cosworth Dixon Racing: Tommy Searle

Gebben Motoren van Venrooy Kawasaki Racing: Maxime Desprey e Alessandro Lupino

Team Honda Assomotor: Petar Petrov e Arminas Jasikonis

Marchetti Racing KTM: Josè Butron

Team Hitachi KTM UK: Graeme Irwin

Husqvarna Maurer Racing: Jernej Irt

Husqvarna 62 Motorsport: Klemen Gercar

JK Racing Yamaha: Ivo Monticelli

Ceres 71 Yamaha Team: Milko Potisek e Simone Zecchina

Carglass Honda Team: da definire.

MX2:

Team Red Bull KTM De Carli: Jorge Prado

Red Bull KTM Factory Racing: Pauls Jonass (campione in carica)

Rockstar Energy Nestaan Husqvarna JM Racing: Thomas Covington e Thomas Kjer Olsen

KEMEA Yamaha Racing Team: Jago Geerts, Vsevolod Brylyakov e Ben Watson

Team HSF Logistic Honda HRC: Calvin Vlaanderen

TM Factory Racing: Samuele Bernardini

Monster Energy Cosworth Dixon Racing: Darian Sanayei

Honda Team Gariboldi 114 Motorsport Racing: Hunter Lawrence e Bas Vaessen

KTM Marchetti Racing: Morgan Lesiardo

BUD Kawasaki Racing-Monster Energy: Brian Hsu

Honda Martin Technology: Michele Cervellin

KTM LRT Motorsport: Davy Pootjes

8Biano Husqvarna Racing: Iker Larrañaga e Brent Vandoninck

KTM Team Silveraction: Stephane Rubini

F&H Racing Team Kawasaki: Ruben Fernandez, Adam Sterry e Jed Beaton

Team SM Action-Errezeta Yamaha: Alvin Ostlund e Simone Furlotti

Sahkar Racing KTM: Hardi Roosiorg

Team Hitachi KTM UK: Conrad Mewse

JK Racing Yamaha: Anton Gole?

Team Ausio Yamaha Yamalube: Maxime Renaux?,  ?

Husqvarna Maurer Racing: da definire

VAMO Honda Racing: Marshall Weltin?,  ?

STC&SturmRacing Husqvarna: Henry Jacobi, ?, ?

KTM Team VHR: David Herbreteau, ?

Nota: In grassetto blu i piloti italiani, in corsivo i trasferimenti non ancora certi.

1 commento

Trackbacks & Pingbacks

  1. […] Kevin Strijbos a KTM Standing Construct e altre indiscrezioni. Noi stessi avevamo fatto un rapido recap dei piloti qualche giorno fa, rispetto al quale ci sono alcune differenze, una delle quali è rappresentata […]

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *