In casa Tech 3 è scattata la ricerca al sostituto di Jonas Folger. L’annuncio del tedesco di rinunciare alla partecipazione del mondiale 2018 di MotoGP per curarsi dalle conseguenze della sindrome di Gilbert ha inguaiato la squadra satellite della Yamaha. Di conseguenza, ora, trovare un degno rimpiazzo è tutt’altro che semplice. Nei giorni scorsi era circolato il nome di Michael Van der Mark. L’olandese classe 1992 aveva già sostituito Folger in occasione del Gran Premio di Malesia dello scorso ottobre. Tuttavia, la crescita nel campionato Superbike da parte della casa di Iwata farebbe propendere i nipponici a lasciare nella categoria delle derivate di serie il ragazzo ex Honda.

L’alternativa che ha preso quota da poco è Lucas Mahias, campione del mondo nella Supersport in sella alla Yamaha. Il francese ha mostrato una notevole maturità nell’ultima stagione, vincendo ed approfittando dei problemi del favoritissimo Sofoglu. Cinico e lucido, talvolta spettacolare, ha un bagaglio tecnico molto interessante. Inoltre, il transalpino classe 1989 non ha mai nascosto il proprio interesse per “trasferirsi” in un’altra categoria. Detto e fatto, se dovesse concretizzarsi il rumor di mercato rimbalzato nelle ultime ore. Certamente, lascia non poco scetticismo lo scarto del passaggio dalla modesta Supersport alla MotoGP, complessa tecnologicamente e resa assai dura dalla grande pressione. Riuscirebbe Mahias in poco tempo a colmare un gap simile? La Yamaha valuta e probabilmente scioglierà le riserve prossimamente.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *