Ora è ufficiale: il FIA WEC ha spostato nuovamente la data della 6 ore del Fuji al 14 ottobre, come previsto in origine. Questa decisione è stata presa per consentire a Fernando Alonso di non rinunciare al Gran Premio di Formula 1 previsto nel weekend tra il 19 e il 21 ottobre ad Austin, negli Stati Uniti.

Questo significa che la tappa giapponese si disputerà in concomitanza con le date della Petit Le Mans: la data del 14 ottobre era stata anticipata di una settimana per permettere agli altri piloti di essere presenti all’evento dell’IMSA.

Certamente questa decisione non sarà stata accolta serenamente dagli altri piloti visto che, così facendo, il pilota spagnolo della Toyota potrà dire la sua in tutte le gare della Super Season senza trascurare il suo impegno in Formula 1 con la McLaren.

1 commento

Trackbacks & Pingbacks

  1. […] Pavia (FM 91.8 e 100.5), abbiamo intervistato Alessandro, raccogliendo le sue sensazioni sulla super-season che verrà e sul titolo conquistato nel 2017: ecco, con colpevole ritardo (dovuto agli impegni […]

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *