La stagione 2018 non è ancora iniziata e la Williams deve già fare i conti con una pessima notizia, seppur in ottica 2019. Il main sponsor Martini, legato alla scuderia inglese da cinque annate, ha annunciato di voler interrompere la propria partnership tra un anno. Il team di Grove sarà costretto a cercare nuovi partner per il futuro, anche se può contare sul sostegno di Acronis, SMP Racing e soprattutto della famiglia Stroll, disposta ad intervenire pesantemente sulla livrea della vettura, come è accaduto tra Force India e BWT durante la passata stagione.

A darne notizia su Autosport.com è il team principal Claire Williams, che con una dichiarazione annuncia: «Abbiamo discusso con loro per una partnership oltre il 2018, ma loro ci hanno bloccato, avendo deciso improvvisamente di interrompere i programmi legati alla Formula 1. È comprensibile che le loro priorità evolvano col tempo e che abbiamo preferito prediligere altri scenari. Per noi avere un partner importante a cui legarci è senza dubbio fondamentale, ma adesso non è che la ricerca di un altro title sponsor avrà la priorità su tutto il resto».

Il 2018 della Williams non è iniziato nel migliore dei modi…

Fonte immagine di copertina: Thedrive.com

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *