Giornata trionfale in casa Ferrari. Sebastian Vettel in pole e Kimi Raikkonen accanto a lui, distante solo un decimo. E le buone notizie non finiscono qui: Lewis Hamilton sigla solamente il quarto tempo e, per effetto della penalità, partirà in nona piazza. Un’occasione da sfruttare per scappare in classifica. La Mercedes si consola con il buon terzo posto di Valtteri Bottas. Accanto a lui scatterà Daniel Ricciardo su Red Bull. Gasly sorprende con il quinto tempo. Sesta piazza per Kevin Magnussen, davanti a Hulkenberg. Chiudono la top ten Esteban Ocon, ottavo, e Carlos Sainz, decimo.

Fonte immagine: Alvolante.it

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *