MXGP

Il calendario della MXGP per la prossima stagione era stato pubblicato nelle scorse settimane, e restavano solo due dubbi: il luogo dove si sarebbe tenuta la gara inaugurale, e la sede dell’MXGP di Lombardia (al 99% sarà Ottobiano, ma non è ancora ufficiale).

Il primo dei due dubbi è stato risolto quest’oggi, con una nota ufficiale di Youthstream. Com’era già accaduto nel 2018, anche l’MXGP 2019 debutterà in Argentina, più precisamente in Patagonia e sul circuito di Neuquen: la pista sudamericana e altamente spettacolare accoglierà i nuovi e vecchi protagonisti del Mondiale motocross a marzo, ospitando le manches di qualifica sabato 9 e il primo MXGP stagionale domenica 10 marzo.

Sarà il quarto appuntamento mondiale per la pista argentina, che debuttò nel 2015 per poi rientrare nel 2017, ed è amatissima da piloti e appassionati: nell’ultima volta a Neuquen, Jeffrey Herlings e Antonio Cairoli lottarono in entrambe le manches, dividendosele equamente, e l’olandese vinse il GP dopo aver vinto gara-2 e conquistò la prima tabella rossa. La gara argentina diede importanti indicazioni riguardo a un duello che ha scandito l’intera stagione, dominata da Herlings (leggi qui la nostra intervista a Jeffrey) dalla metà in poi, con 33 vittorie su 38 manches disputate (40 totali) e 17 GP vinti su 20.

L’auspicio complessivo è che la gara argentina possa essere ancora spettacolare, anche perchè non mancheranno i motivi d’interesse: Cairoli vorrà partire subito forte per centrare il 10° Mondiale e battere Herlings, Paulin vivrà la nuova avventura in Yamaha, Desalle proverà a vincere di più con Kawasaki e Gajser vorrà tornare grande, mentre Jonass debutterà in MXGP (Husqvarna) al pari di altri piloti. Tutti saranno molto carichi in Argentina e a Neuquen, in quella che sarà la gara inaugurale di una grande stagione.

Di seguito il calendario completo, con 20 MXGP.

10 marzo:MXGP d’Argentina, Neuquen (anche WMX)

24 marzo:MXGP della Gran Bretagna, Matterley Basin (anche EMX250, EMX2t)

31 marzo:MXGP d’Olanda, Valkenswaard (anche EMX125 e WMX)

7 aprile: MXGP del Trentino, Pietramurata Arco di Trento (anche EMX125, EMX250)

21 aprile:MXGP di Hong Kong, Hong Kong

1° maggio:MXGP della Cina, Shanghai

12 maggio: MXGP di Lombardia, Ottobiano? (anche EMX125, EMX2t)

19 maggio: MXGP del Portogallo, Agueda (anche EMX2t, WMX)

26 maggio: MXGP di Francia, St. Jean d’Angely (anche EMX125, EMX250)

9 giugno: MXGP della Russia, Orlyonok (anche EMX250, EMX2t)

16 giugno:MXGP della Lettonia, Kegums (anche EMX250, EMX2t)

23 giugno: MXGP della Germania, Teutschental (anche EMX125, EMX250)

7 luglio: MXGP d’Indonesia, Palembang

14 luglio: MXGP d’Asia (Indonesia II), Semarang

28 luglio: MXGP della Repubblica Ceca, Loket (anche EMX65, EMX85, WMX)

4 agosto: MXGP del Belgio, Lommel (anche EMX125, EMX250)

18 agosto: MXGP di Svizzera, Frauenfeld-Gachnang (anche EMX125, EMX250)

25 agosto: MXGP di Svezia, Uddevalla (anche EMX125, EMX250)

8 settembre: MXGP di Turchia, Afyonkarahisar (anche EMX2t, WMX)

22 settembre: MXGP d’Italia, Imola (anche EMX2t, WMX)

29 settembre: Motocross delle Nazioni, Assen (Olanda).

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *