A Le Mans è festa grande in casa Marquez. Se Marc domina in MotoGP, il fratello Alex si impone in Moto2, interrompendo un lunghissimo digiuno. Lo spagnolo vince con una gara condotta brillantemente. Alle sue spalle Jorge Navarro si impone in un duello infinito contro Fernandez. Giornata da dimenticare per gli italiani. Il leader del mondiale Lorenzo Baldassarri scivola e finisce all’ospedale. Fortunatamente nessuna frattura.  Scivolata anche per Simone Corsi.

MOTO3

Nella categoria minore, duelli a non finire hanno caratterizzato la gara. Tante le cadute. Ne fa le spese Niccolò Antonelli che rimedia uno zero pesantissimo in ottica iridata. Anche perché Aron Canet ne approfitta e piazza un terzo posto pesantissimo e consolatorio per il proprietario del team, Max Biaggi, colpito dalla scomparsa del padre. Non è una gran giornata per il team Sic58 che perde anche Suzuki, caduto mentre era nel gruppo di testa. Vittoria per John McPhee, bravissimo a non farsi tradire da una pista insidiosa e a trovare la strategia giusta per beffare l’ottimo Lorenzo Dalla Porta.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *