Altro giro e altro divertimento. La MotoGP torna in pista, sempre virtualmente, ma regala comunque una gara appassionante. Merito dei piloti coinvolti, con qualche modifica nell’elenco dei partecipanti rispetto all’appuntamento inaugurale al Mugello. Confermati i fratelli Alex e Marc Marquez, Fabio Quartararo, Maverick Vinales e Francesco Bagnaia. Prima volta per Valentino Rossi, attesissimo dagli appassionati, Tito Rabat, i ducatisti Danilo Petrucci e Michele Pirro, oltre a Takaaki Nakagami.

LA GARA

Il circuito scelto per la gara è il Red Bull Ring, sede del GP d’Austria. Un tracciato favorevole alla Ducati anche virtualmente, dato che in pole ci finisce Bagnaia. Alle sue spalle Vinales e Alex Marquez, confermando i valori visti al Mugello. Ancora una volta alla partenza succede di tutto: prima Petrucci chiede istruzioni su come scattare dalla casella e poi Nakagami esagera alla prima frenata e stende mezzo schieramento, compreso Marc Marquez che sbotta ironicamente: “Dovremo fare un meeting tra piloti Honda”. Sicuramente serviranno anche altre lezioni per Takaaki che combina altri disastri, scivolando e coinvolgendo anche altri piloti. Il Red Bull Ring si rivela assai complicato e vede moltissime cadute tra i protagonisti. Col passare dei giri, il gruppo si sgrana. La lotta per la vittoria è un affare tra Bagnaia e Vinales, mentre per l’ultimo gradino del podio si scatena il derby in casa Marquez. Quartararo rimonta fino alla quinta posizione dopo tanti errori. Petrucci e Rossi si giocano il sesto posto. In testa Bagnaia allunga sfruttando un errore di Maverick, ma nel finale Pecco deve difendersi dal ritorno della Yamaha numero 12. La volata sorride all’italiano. In terza posizione Alex batte il fratello Marc. Seguono Quartararo, Petrucci e Rossi, che ammette di aver bisogno di allenarsi. Subito dopo Nakagami, Pirro e Rabat.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *